Lavoriamo con le cliniche e gli ospedali di tutta la Germania

Ai medici offriamo assistenza senza commissione.


Siamo un ponte

Un ponte è molto di più di un semplice collegamento tra due estremità. Per essere più precisi si potrebbe affermare che un ponte è sempre realizzato su misura sulla base di criteri di robustezza e durabilità. Per poterne usufruire occorre affidarsi: Europework svolge esattamente questo ruolo. In qualità di agenzia di mediazione, siamo specializzati nel collocamento e nel supporto di medici stranieri in Germania.

Cosa facciamo

Eurowork è una agenzia di mediazione per medici stranieri con sede in Svizzera. Grazie ad un servizio di consulenza ed assistenza personalizzato atto ad individuare la migliore posizione per ogni medico, offriamo accesso al sistema sanitario nazionale, e procuriamo i contatti iniziali necessari a delineare il percorso fino all’ottenimento della abilitazione all’esercizio della professione medica in Germania.

Quale supporto offriamo

Il nostro servizio vi accompagnerà fino all’ottenimento di un contratto firmato con un ospedale tedesco.

Sosterremo inoltre le spese del vostro corso di lingua tedesca in Germania Dal livello C1 + C1 (tedesco medico)

Lezioni di lingua tedesca a casa via Skype

Integrazione di medici stranieri in Germania

Fachsprachenprüfung (Esame di linguaggio tecnico per i medici)

La Germania è un paese unificato, ma consta di 16 stati federali diversi (Bündesländer). Ognuno di essi ha il proprio ordine dei medici, e la propria autorità sanitaria, cosi come le proprie leggi e i propri regolamenti (come l’Europa). Dal gennaio 2017, tutti i medici stranieri che desiderano lavorare in Germania devono sostenere un esame di terminologia medica in tedesco di livello C1, chiamato "Fachsprachenprüfung", per ottenere l’abilitazione all’esercizio della professione medica in Germania (Approbation). Il “Fachsprachenprüfung” (livello C1) deve essere sostenuto di fronte alla commissione medica di competenza di ogni Stato federale! Tale esame di livello C1 (“Esame di linguaggio tecnico per medici”) può essere…più facile in alcuni Stati federali piuttosto che in altri.

Europework sa esattamente come cominciare in Germania!

Noi di Europework, sappiamo esattamente in quale Stato federale l’esame di tedesco di livello C1 in ambito medico è più facile. Infatti, questo esame rappresenta l’elemento cruciale del processo di immigrazione in Germania. Per ottenere la licenza all’esercizio della professione medica (Approbation) in Germania, occorre superare il "Fachsprachenprüfung"! L’iter di preparazione all’esame di terminologia medica in tedesco è il seguente: se si arriva in Germania con un livello B2 certificato, occorrerà frequentare un corso generale di lingua tedesca fino al livello C1, in un periodo di circa due mesi. Raggiunto il livello C1, il corso speciale di tedesco medico livello C1 può essere completato in un mese.

Specializzarsi in Germania

In Germania, la specializzazione si può conseguire sia negli ospedali universitari (37) ma anche in ospedali generali (2.085). Ne consegue che ogni capo dipartimento di un ospedale generale ha la licenza per formare gli specializzandi. A causa del cospicuo numero di ospedali in Germania (2.121) vi è una grande necessità di medici specializzandi.

Possibilità per medici specializzandi che hanno già iniziato la specializzazione in Italia

Siamo molto interessati ai medici che hanno già iniziato il periodo di specializzazione in Italia. Occorre precisare che ogni anno di esperienza maturata (1, 2, 3, 4 o cinque anni) sarà riconosciuto in Germania dalla commissione medica (è necessario il registro firmato).

Come si ottiene un contratto di lavoro come medico italiano in Germania

In Italia, per ottenere un posto di lavoro, i medici devono superare un esame, ma in Germania non è così. In Germania, infatti, è necessario sostenere un colloquio con un medico primario e successivamente svolgere un tirocinio di 2 giorni. Se il medico primario riceve un feedback positivo dal suo team medico, otterrai il posto e il contratto di lavoro.

Differenze tra l’ordine dei medici e l’autorità sanitaria

  • L’autorità sanitaria è preposta al rilascio e alla corretta esecuzione del permesso di lavoro e della licenza di esercizio della professione medica in Germania “Approbation”.
  • L’ordine dei medici stabilisce quanti anni di esperienza professionale maturati all’estero sono effettivamente riconosciuti (in Germania).
  • L’ordine dei medici è preposto alla valutazione dell’esame tecnico di lingua (nonché alla vigilanza del rispetto dei regolamenti successivi in materia di formazione).
  • Non appena ottenuto ufficialmente un posto di medico in Germania, occorre diventare un membro dell’ordine dei medici dello Stato federale in cui si è stati assunti.
  • Periodo di osservazione presso un ospedale tedesco

    Europework vanta una lunga esperienza negli ospedali in Germania, quindi è possibile organizzare un periodo presso diversi ospedali dove sia possibile presenziare in qualità di medico osservatore. A tal fine occorre essere in possesso di un diploma di lingua tedesca da un livello minimo B2 a C1. Alcune strutture chiedono il B2 ma la maggior parte richiede un livello di lingua C1. Ci occuperemo anche di trovare una sistemazione nei pressi dell’ospedale.

    Remunerazione di un medico in Germania

    La remunerazione è pressappoco la medesima, non importa in quale ospedale si lavori. Anche il campo di specializzazione non costituisce una differenza, ciò significa che uno psichiatra percepisce lo stesso salario di un chirurgo, ad esempio. Il pagamento viene effettuato l’ultima settimana di ogni mese. Medico laureato (assistente medico)
    1 anno di esperienza €4.402,-
    2 anni di esperienza €4.651,-
    3 anni di esperienza €4.830,-
    4 anni di esperienza €5.139,-
    5 anni di esperienza €5.507,-
    6 anni di esperienza €5.658,-
    Il salario dei medici specialisti può oscillare tra i €5.810, fino ai €9.000 (a seconda degli anni di esperienza).

    Curriculum Vitae

    ABBIAMO UNA SOLA OCCASIONE PER FARE UN’OTTIMA IMPRESSIONE!

    Curriculum Vitae

    Informazioni generali:
    - Lettera motivazionale: una descrizione accurata delle ragioni per le quali si desidera operare in un settore specifico. Elencare le responsabilità assunte e le mansioni svolte negli incarichi precedenti e correnti (specificare che tipo di prestazioni si è in grado di svolgere).
    Lay-out:
    1. Foto
    Aggiungere una foto recente nel CV. Non dimenticate di sorridere! Ricordate di indossare abiti adeguati (se siete uomini, indossate una cravatta). Apporre la foto sul margine destro superiore della prima pagina del CV (prima dei dati personali).

    2. Dati personali
    Nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo email, luogo e data di nascita, genere, stato civile.

    3. Istruzione superiore
    Università (con indirizzo homepage) e relative date (dal gg mm aa fino al gg mm aa)

    4. Carriera professionale
    Specializzando, Assistente, ecc. Indicare sempre il nome delle strutture e i relativi indirizzi homepage, specificando le relative date (dal gg mm aa fino al gg mm aa)

    5. Non sono ammesse scorciatoie!
    Scrivere sempre i nomi per intero!

    6. Pubblicazioni
    Si prega di indicare le referenze complete. Specificare il titolo, tutti gli autori o i co-autori, il nome delle riviste e l’anno di pubblicazione dei vs articoli.

    7. Lingue straniere
    Iniziare con la lingua madre, poi indicare le altre lingue, livello compreso. Esempio: B2 / C1 / C2.

    8. Casistica Operatoria
    Per chirurghi e anestesisti: si prega di allegare la casistica operatoria sottoforma di tabella. Questa dovrà contenere un elenco di tutti gli interventi eseguiti fino alla data di stesura e la relativa numerazione. Si prega di distinguere gli interventi eseguiti in autonomia da quelli eseguiti in qualità di assistente. Nota per i chirurghi: elencare esclusivamente gli interventi materialmente eseguiti, senza menzionare quelli ai quali si è partecipato in qualità di osservatore.

    Inviare il CV debitamente compilato a info@europework.eu


    ResumeBuild.docx

    Domande frequenti

    Come può Europework offrire servizi gratuiti per i medici?

    Europework riceve una provvigione da ospedali e cliniche.

    Può un medico italiano concludere la sua formazione di specialista in Svizzera?

    No, purtroppo questo non è possibile. In Svizzera sono pochissime le cliniche e gli ospedali che dispongono di autorizzazione alla formazione, e questi sono naturalmente destinati agli speciazzandi svizzeri.

    Quali istituti di lingua che insegnano tedesco in Italia sono riconosciuti in Germania?

    L’autorità sanitaria tedesca riconosce solo i certificati di lingua straniera del Goethe-Institut e dell’Istituto per ÖSD (Österreichisches Sprachdiplom Deutsch).

    È possibile, in Germania, svolgere un colloquio in inglese?

    No, purtroppo questo non è possibile.

    Quali documenti devono essere presentati alle autorità sanitarie in Germania?

    Vi invieremo una lista al momento opportuno, poiché ogni Stato federale tedesco ha le proprie esigenze in merito ai documenti da presentare all’autorità sanitaria.

    P.G. Verweij

    Pieter Guweltherus Verweij

    Non vedo l’ora di iniziare a lavorare per garantirvi la posizione che avete sempre desiderato.

    Nel corso della mia vita fino ad ora, ho vissuto e lavorato in molti paesi europei, dove ho anche posseduto varie società. Sono nato nei Paesi Bassi, ma ho vissuto in Francia e in Germania per anni. Ecco perché è stato piuttosto naturale individuare in “Europework” il nome perfetto per la mia agenzia di mediazione. Ho provato personalmente cosa vuol dire doversi inserire in un Paese straniero, dove vigono altre regole, i costumi sono differenti ed occorre esprimersi in un’altra lingua. Stando alla mia esperienza, le maggiori difficoltà di integrazione derivano da deficit di comunicazione più che da gap culturali veri e propri. Occorre altresì sottolineare come il collocamento di un operatore medico sia un processo del tutto individuale. Per quanto la legislazione generale sia la medesima ovunque, esistono varie interpretazioni della stessa, in ogni Stato.
    Vorrei aggiungere che tra le numerose esperienze che ho avuto fuori dal mio Paese di origine, per motivi di affari, quella in Italia e con gli italiani, in particolare, mi è rimasta impressa positivamente più di ogni altra. Per questo sono sicuro che i giovani medici italiani potranno portare un valore aggiunto fuori dall’Italia.

    Recommendation letters

    Dear Colleagues, So there I was in India desperate to take an Internal Medicine branch in Germany but didn’t know `how’ ! As an aspiring doctor I always wanted to do my post graduation in Internal Medicine. I tried for the same in India for two years. As the system is very much different in India from Germany I would always end up either an interview for Pathology or Pharmacology and I wanted neither of them. I didn’t want to end up as a General physician. Now the question was how do I get into Internal Medicine. So I surfed on internet many websites to find about a possibility to do post graduation outside India. As I was surfing on the Internet I bumped into Pieter’s website: www.europework.eu/italia That was really a big turning point for me. He gave a lot of information about the system (for Medical Professionals) in Germany. I started preparing in India as per his guidance. He guided me all the way from German language courses to securing a Visa until I found a job. He even prepared me for the interviews. Of course as an individual you have to do a lot of hard work, but it’s always nice when there is someone to guide you. And Pieter is my Guide. Pieter Verweij is a God sent man for me. Indeed he knows his work very well. Without his guidance it would not have been possible for me to make it in Germany. As he always says ‘Be calm and have patience’. Be sure to be calm and have patience. Rest is hard work and luck. I recommend his guidance for others as well. Thank you Pieter once again.

    Dr. M.

    from District Surat from State Gujarat India now in Niedersachsen, Germany
    Dear colleagues, I would like to write about my private cooperation experience with the agency “Europework” and personally with Mr. P.G.Verweij. My name is Vagan Chartaryan. I was head of the department of Anaesthesia and Reanimation at the University Hospital in Armenia. Owing to the agency “Europework” and Mr. P.G.Verweij's efforts I am already in the Lower Saxony making preparations for my work as an doctor on favourable working conditions. I found out about Mr. P.G.Verweij from a friend of mine, who had been working for more that one year in Germany, and I am contented with the conditions of my work. Let me note, that many friends of mine are successful thanks to the cooperation with the agency “Europework”. Over the whole period of our cooperation Mr. P.G. Verweij supported me at the organisation – by instructing me on the particular consequential activities, providing me with valuable information and advice, taking a lively interest in my progress, negotiating all details with both parties, he met me on my arrival to Germany and accompanied me to my destinations. It is astonishing, that Mr. P.G. Verweij possesses the required information not only in Germany, but also in Armenia and he is able to find optimal solutions everywhere. Mr. P.G. Verweij has also organized German Language Courses both in Germany and in Armenia. The secretariat of the agency was carrying out training for interviewing, which was a great help in actual practice. Several interviews in different clinics were organised with his help, whereas I chose the one, where I am going to work. Mr. P.G. Verweij's professionalism allows me to recommend him for a prosperous cooperation. In the person of Mr. P.G. Verweij you will win a very good friend, who will help you during the whole period of your cooperation.

    Dr. med. V.

    from Armenia now in Niedersachsen
    My name is Dr. Vinod Kumar Malik. I come from Haryana in India and I have done my Medical University in Romania. I was highly interested to do my postgraduate studiess in Germany because Germany is famous for structure and high-quality. So I decided to go to Germany and did overhere my German language courses until the C1 level. I started to try to find a postion by myself and I wrote a lot of Letters to a lot of hospitals and I had even one Interview but this was also without any result and I was close to give up after all my struggle to find a postion in Germany. Then I found on the Internet "Europework"and I met in Person the Director,this nice gentleman Mr. Pieter, who gave me hope and adviced me. His secretary practise with me several times "how to do Interviews" in Germany and they made a complete makeover off my CV and we finally found a job where I feel like home! I truely thank Mr. Pieter (Europework) for whatever they did for me and I truely appreciate it . I recommend everyone to go through Europework to FIND your dream job!

    Dr. M.

    from Hatyana, India now in Saarland, Germany